Notizie

20/05/2022

FESTIVAL DELLA CULTURA TECNICA - Crescere insieme

la Città metropolitana di Bologna, in collaborazione con i partner regionali e metropolitani, organizza anche quest'anno il Festival della Cultura tecnica, il cartellone autunnale di eventi giunto ormai alla nona edizione. Nato per valorizzare la tecnica, la tecnologia e la scienza, in tutte le forme e applicazioni, come componenti cruciali delle competenze di cittadinanza, il Festival rappresenta oggi anche un appuntamento per riflettere più in generale sulle connessioni tra sviluppo economico, sociale e culturale. Come ogni anno, sono invitati a collaborare scuole, enti di formazione, enti locali, imprese, terzo settore, mondo della ricerca e dell'innovazione, e in generale tutti i soggetti del territorio metropolitano e regionale che condividono gli obiettivi e i temi sopra citati. Come forse ricorderete, alla costruzione del cartellone metropolitano 2021 hanno partecipato 170 partner con la realizzazione di 230 eventi; a livello regionale si è giunti complessivamente a circa 500 partner e 500 eventi. L’edizione 2022 del Festival della Cultura tecnica sarà inaugurata il 20 ottobre e si concluderà il 15 dicembre 2022. Proseguendo il ciclo di edizioni dedicate allo Sviluppo sostenibile, ispirate all’Agenda ONU 2030 e in forte connessione con l’Agenda metropolitana per lo Sviluppo sostenibile in capo alla Città metropolitana di Bologna, il Festival 2022 ha scelto di approfondire l'Obiettivo 8 dell'Agenda: "Lavoro dignitoso e crescita economica". Sulla pagina istituzionale dell'iniziativa sono disponibili:

- il documento Crescere insieme - Piste tematiche per il Festival della Cultura tecnica 2022”, messo a punto in collaborazione con il Comitato scientifico di pilotaggio del Festival, in cui vengono individuate alcune prospettive di lettura dell’Obiettivo 8 utili per accompagnare la progettazione delle iniziative;

- le norme generali per la partecipazione al Festival in qualità di enti organizzatori;

- la procedura online tramite la quale è possibile richiedere l'inserimento nel cartellone del Festival di iniziative da voi organizzate.