Notizie

09/01/2017

SISMA ITALIA CENTRALE 2016 - Geometri Volontari

Continua l'impegno dei Geometri a supporto delle popolazioni colpite dal sisma ed è stimata in ulteriori due mesi la necessità di volontari sul campo. E' una situazione ed un contesto diverso dai precedenti perchè la distanza dei centri abitati dalle città di una certa dimensione limita l'operatività del personale impegnato ed i tempi per il completamento delle verifiche dei danni e di assistenza ai centri operativi si protrarranno per buona parte dell'inverno. Le funzioni coperte dai Geometri riguardano:

VERIFICA DEL DANNO E AGIBILITA': Effettuata dai tecnici che hanno partecipato al corso di 60 ore e superato l'esame. L'attivazione avviene tramite il CNG. Ai colleghi è garantito l'alloggio presso le strutture convenzionate dal CNG ed il rimborso spesse del vitto e di trasporto (carta carburante). L’impegno minimo richiesto è di una settimana a partire dal mercoledì. In materia di rimborso spese e copertura assicurativa, sono applicate le misure già disposte dall'ordinanza 392/2016. Ai tecnici impegnati a titolo volontario per almeno 10 giornate, anche non continuative, è corrisposto il rimborso per il mancato guadagno giornaliero previsto dall'articolo 9, comma 10, del decreto 194/2001 (in deroga all'articolo 13 del Regolamento). Per dare la propria disponibilità potete scrivere direttamente a geoprotezionecivile@gmail.com o telefonare a 331/7866991.

PRELIMINARE VALUTAZIONE DELL’AGIBILITA’ DEGLI EDIFICI PRIVATI – PROCEDURA FAST: La procedura FAST (rilevamento dei Fabbricati per l’Agibilità Sintetica post-Terremoto) è prioritariamente finalizzata ad individuare rapidamente le situazioni nelle quali sussistono le condizioni per la concessione delle soluzioni abitative di breve termine (moduli-container). I sopralluoghi FAST vengono effettuati da tecnici attivati attraverso il CNG. Per questa attività non è richiesto il requisito di idoneità Aedes (corso 60 ore). Potranno effettuare tale attività i geometri abilitati all’esercizio della professione (almeno da cinque anni) relativamente a competenze di tipo tecnico e strutturale nell’ambito dell’edilizia ed iscritti al collegio professionale. L’impegno minimo richiesto è di una settimana a partire dal martedì. In materia di rimborso spese e copertura assicurativa, sono applicate le misure già disposte dall'ordinanza 392/2016. Ai tecnici impegnati a titolo volontario per almeno 10 giornate, anche non continuative, è corrisposto il rimborso per il mancato guadagno giornaliero previsto dall'articolo 9, comma 10, del decreto 194/2001 (in deroga all'articolo 13 del Regolamento). Per dare la propria disponibilità potete scrivere direttamente a cng.fast@gmail.com o telefonare a 334/1008360.

CONTROLLO ED INSERIMENTO DATI PRESSO LA SEDE DEL DIPARTIMENTO DI PROTEZIONE CIVILE: La mansione prevede il controllo e l'inserimento dati contenuti nelle schede Aedes di rilevamento del danno presso gli uffici del Dipartimento in Rieti.  L'attivazione avviene tramite il CNG. L’impegno si sviluppa dal lunedì mattina fino alla domenica nella sede di Rieti. In materia di rimborso spese e copertura assicurativa, sono applicate le misure già disposte dall'ordinanza 392/2016. Ai tecnici impegnati a titolo volontario per almeno 10 giornate, anche non continuative, è corrisposto il rimborso per il mancato guadagno giornaliero previsto dall'articolo 9, comma 10, del decreto 194/2001 (in deroga all'articolo 13 del Regolamento). Per dare la propria disponibilità potete scrivere direttamente ad dataentry.cng@gmail.com o telefonare a 334/1008360.

ASSISTENZA AI CENTRI OPERATIVI: Le disposizioni, relative alla nuova e più complessa situazione richiedono per le prossime settimane l’assistenza ai Centri Operativi Intercomunali di Macerata, Foligno, Rieti (su più sedi Amatrice - Accumuli), Ascoli Piceno (Arquata del Tronto) e Montereale  (Abruzzo). E’ richiesto un impegno dal martedì al giovedì della settimana successiva (10 giorni) al fine di garantire una buona sovrapposizione ed un corretto cambio di consegna. L’attivazione avviene tramite Agepro. In materia di rimborso spese e copertura assicurativa, sono applicate le misure già disposte dall'ordinanza 392/2016 con alloggio presso le strutture convenzionate con il DPC in Foligno e Macerata o nei campi di accoglienza in Amatrice e Accumuli. Ai tecnici impegnati a titolo volontario è corrisposto il rimborso per il mancato guadagno giornaliero previsto dall'articolo 9, comma 10, del decreto 194/2001. Per dare la propria disponibilità potete scrivere direttamente a agepro.coc@gmail.com o telefonare a 334/1008360.

Tutti coloro che né hanno possibilità potranno di dedicare una settimana del loro tempo a questa importante attività ed acquisiranno un bagaglio di esperienza formativa ed un arricchimento di rapporti e di vita che difficilmente dimenticheranno. L'esperienza di volontariato da inoltre diritto al riconoscimento di crediti formativi validi per la formazione obbligatoria, come "visite tecniche e viaggi di studio", come previsto dal Regolamento di formazione professionale continua. 

 

Coloro che potranno offrire la propria collaborazione oltre a manifestare la propria disponibilità alle caselle di posta istituzionali potranno inviare per conoscenza a adriano.borri@collegiogeometri.bo.it (Cell. 348-8085200) le proprie generalità e contatti:

Cognome Nome ___________  Cell. ___________

C.F. _______________________

Iscrizione Albo di ____________ n. _____________

Offro la mia disponibilità con partenza il giorno ____________________  per l’attività di __________ 

 

per un più rapido coordinamento delle attività. Ulteriori informazioni sono pubblicate sulla pagina facebook di A.GE.PRO.ITALIA